Chi siamo
Ragioni di un'Associazione
Che cosa significa essere liberali oggi? Un gruppo di amici se lo è chiesto, considerato che il termine liberale viene così spesso usato, e non sempre a proposito, dalle attuali forze e movimenti politici . E questo gruppo ha deciso di costituire un'associazione il cui scopo primario è quello di riaffermare l'importanza del liberalismo autentico nella costruzione del nostro sempre più difficile vivere quotidiano.
Nell'attuale contesto sociopolitico le ideologie tradizionali appaiono tramontate, con una conseguente ed inevitabile confusione nei progetti politici che, invece, hanno bisogno di certezze anche ideologiche, se non si vuole ridurre ogni aspetto della vita a criteri esclusivamente economicistici e/o edonistici; per questo il pensiero e l'etica liberali, grazie alla loro flessibilità ed adattabilità ad una società che si trasforma velocemente sono insostituibili. L'assenza di dogmatismo, ma nel contempo la convinzione ferma che solo libertà e giustizia, intese in senso lato e applicabili in tutti i settori della vita, coniugate insieme possono creare una società realmente democratica, evidenziano la modernità del pensiero liberale.
"Liberali oggi" non vuole essere un movimento politico; essa è un'associazione spontanea di amici che, liberali da sempre, si sono prefissi di costituire un punto di riferimento per quanti sentono il desiderio o l'opportunità di progettare e realizzare insieme a noi iniziative culturali, sociopolitiche volte alla riaffermazione di un moderno sentire liberale, fedele ai principi che ne costituiscono l'essenza, ma attento e partecipe alle istanze della nostra difficile epoca in cui alle povertà e paure di un tempo se sono sostituite altre, non meno gravi ed inquietanti.


Il presidente
Marina Burei Orlandini